Italiano per cinesi (Marco Polo)

Presentazione del Progetto Marco Polo

L’obiettivo principale del programma di scambio Marco Polo è di incrementare il numero di studenti cinesi presso le università italiane dando loro la possibilità di studiare la lingua italiana per sei mesi attraverso corsi propedeutici e facilitando l’ottenimento del visto di soggiorno per il periodo di studio.
Il corso propedeutico offerto dall’Università di Modena e Reggio Emilia intende portare gli studenti ai livelli di competenza linguistica B1/B2 del Quadro Comune di Riferimento per le Lingue (http://www.coe.int/). Al termine del corso gli studenti dovranno sostenere un esame finale di italiano e ottenendo un risultato positivo potranno iscriversi ai corsi universitari senza ulteriori prove di esame di competenza linguistica.
L’Università mette a disposizione ogni anno un numero stabilito di posti per gli studenti del programma Marco Polo.

Per maggiori informazioni sul corso e per iscriversi visitare il sito dell'Università di Modena e Reggio Emilia.